NEWS

Studente cinese insultata per aver elogiato “l’aria fresca dell’assenza di censura” negli Stati Uniti [video]

I nazionalisti in Cina hanno attaccato ferocemente Yang Shuping, accusandola di “demonizzare” il proprio paese, in un’escalation di violenza verbale continua »

Le nuove Guardie Rosse (del web cinese): si chiamano Piccoli Rosa e sono ragazze

Il gruppo era nato per commentare romanzi rosa, poi si è dedicato alla condanna online di comportamenti anti-patriottici. Con campagne continua »

ONU consegna lista di nomi di attivisti alla Cina

Ginevra: l’Alto commissariato per le Nazioni Unite ha consegnato alla Cina i nomi di quattro attivisti per i diritti umani continua »

Come la Cina si stizzisce, pur rimanendo fuori dal dibattito internazionale sui diritti umani

Con il crescere del peso politico globale della Cina, è sempre più di fondamentale importanza parlare delle violazioni dei diritti continua »

REPORTAGE: Tra i bambini perduti del Nepal venduti come schiavi e spose

Hira Thapa, 11 anni, costa 900 dollari sul mercato di Qatar e Arabia Saudita. Kamal, 8 anni, vale 7000 rupie continua »

Obor, sul mega progetto voluto da Xi Jinping l’ombra di corruzione e abusi ai diritti umani

La corruzione non è solo il risultato di uno scambio di denaro. Essa emerge anche da una mancata trasparenza nel continua »

CINA: demolito un centro di studi tibetano

Pechino: le autorità cinesi hanno sfrattato e raso al suolo le case di coloro che risiedevano nel più grande centro continua »

Diritti, così i lavoratori cinesi ci chiedono aiuto.

Ritrovato in un portafogli acquistato da Walmart, negli Usa, un biglietto che denuncia le condizioni di sfruttamento della manodopera impiegata continua »

CINA-Shandong: Madre di un bambino di due anni condannata al carcere per la sua fede, la famiglia chiede il rilascio incondizionato

Nel gennaio 2016 la felice visita di un bambino alla città natale della madre si è presto trasformata in un continua »

La Vaquita: ne restano solo 30, la minaccia viene della Cina

Il cetaceo messicano finisce nelle reti usate per pescare il totoaba, la cui vescica natatoria è considerata un potente afrodisiaco continua »

CINA-Changsha: una chiesa più alta della statua di Mao scatena la protesta dei cinesi

E’ una partita che si gioca sull’altezza quella tra la statua di Mao Zedong e la chiesa protestante di Xingsha continua »

Cina critica fortemente la visita di parlamentari statunitensi al Dalai Lama

Mercoledì la Cina ha espresso forti rimostranze al governo degli Stati Uniti, dopo che una delegazione di parlamentari statunitensi ha continua »

Bandiera tibetana rimossa da un evento in una Università inglese a seguito di obiezioni da parte di studenti cinesi.

A un evento sulla diversità mondiale presso una Università inglese, studenti cinesi si sono lamentati che fosse esposta una bandiera continua »

Attivista uiguro per i diritti umani espulso dall’UNPFII

Il 26 aprile 2017, l’attivista uiguro per i diritti umani e membro dell’Organizzazione delle Nazioni Unite e delle Nazioni Unite continua »

Il Nepal blinda la nascita del Buddha per impedire le proteste dei tibetani

Le celebrazioni si svolgono a Lumbini, luogo di nascita di Siddhartha Gautama, e in famosi monasteri. I poliziotti hanno l’ordine continua »

 

CINA: trattenuto l’avvocato che aveva denunciato le torture su Xie Yang.

L’avvocato cinese per i diritti umani Chen Jiangang, che ha aiutato il suo cliente e collega, l’avvocato Xie Yang, a denunciare le torture subite, è stato arrestato dalla polizia cinese lo scorso venerdì.

Dumping dalla Cina, ferita ancora aperta

Il fallimento delll’ultimo produttore tedesco di pannelli solari riaccende il dibattito. Aegis Europe, consorzio di una trentina di settori manifatturieri tra cui Eurofer, riaccende il dibattito sulla concorrenza sleale cinese.

Genova, estetiste e parrucchiere senza titoli, ventotto cinesi indagati

L’indagine dei carabinieri del Nas su alcuni centri scopre un giro di diplomi “facili”.

Campi di prigionia in Corea del Nord: rivelazioni shock da parte di una ex guardia

Secondo il rapporto delle Nazioni Unite, nei campi di lavoro in Corea del Nord sono state rinchiuse tra le 600mila e i 2 milioni e mezzo di persone, in cinquant’anni. In 400mila sarebbero morte per le torture, la malnutrizione e le esecuzioni sommarie.

CINA-Liaoning: donna muore dopo otto anni di carcere e torture per aver rifiutato di rinunciare alla sua fede

Dopo che nel 1999 è iniziata la persecuzione del Falun Gong da parte del regime comunista, una donna della città di Dalian è stata arrestata illegalmente (*) tre volte. Dopo essersi rifiutata di rinunciare alla sua fede, la signora Sun Jingmei è stata tenuta in detenzione in un campo di lavoro forzato per un anno e tenuta in prigione per sette. Le indicibili torture subite durante l’incarcerazione hanno aggravato le sue condizioni fisiche e il 16 aprile scorso è morta all’età di 61 anni.

CINA-Changsha: una chiesa più alta della statua di Mao scatena la protesta dei cinesi

E’ una partita che si gioca sull’altezza quella tra la statua di Mao Zedong e la chiesa protestante di Xingsha nella città cinese di Changsha. A quanto pare la chiesa, che è stata costruita in un parco a pochi chilometri di distanza dal Grande Timoniere, è più alta e ciò ha scatenato la protesta dei nostalgici cinesi.

CINA : aumentano le proteste in Guangdong, nonostante il giro di vite da parte della polizia e il blackout delle comunicazioni.

Le proteste contro il progetto di un inceneritore di rifiuti nella provincia di Guangdong, nella Cina meridionale, hanno raggiunto il culmine lo scorso martedì, quando, nonostante l’imponente dispiegamento di forze di sicurezza, i residenti del luogo hanno chiuso le attività commerciali e gli studenti hanno disertato la scuola.