NEWS

Studente cinese insultata per aver elogiato “l’aria fresca dell’assenza di censura” negli Stati Uniti [video]

I nazionalisti in Cina hanno attaccato ferocemente Yang Shuping, accusandola di “demonizzare” il proprio paese, in un’escalation di violenza verbale continua »

Le nuove Guardie Rosse (del web cinese): si chiamano Piccoli Rosa e sono ragazze

Il gruppo era nato per commentare romanzi rosa, poi si è dedicato alla condanna online di comportamenti anti-patriottici. Con campagne continua »

ONU consegna lista di nomi di attivisti alla Cina

Ginevra: l’Alto commissariato per le Nazioni Unite ha consegnato alla Cina i nomi di quattro attivisti per i diritti umani continua »

Come la Cina si stizzisce, pur rimanendo fuori dal dibattito internazionale sui diritti umani

Con il crescere del peso politico globale della Cina, è sempre più di fondamentale importanza parlare delle violazioni dei diritti continua »

REPORTAGE: Tra i bambini perduti del Nepal venduti come schiavi e spose

Hira Thapa, 11 anni, costa 900 dollari sul mercato di Qatar e Arabia Saudita. Kamal, 8 anni, vale 7000 rupie continua »

Obor, sul mega progetto voluto da Xi Jinping l’ombra di corruzione e abusi ai diritti umani

La corruzione non è solo il risultato di uno scambio di denaro. Essa emerge anche da una mancata trasparenza nel continua »

CINA: demolito un centro di studi tibetano

Pechino: le autorità cinesi hanno sfrattato e raso al suolo le case di coloro che risiedevano nel più grande centro continua »

Diritti, così i lavoratori cinesi ci chiedono aiuto.

Ritrovato in un portafogli acquistato da Walmart, negli Usa, un biglietto che denuncia le condizioni di sfruttamento della manodopera impiegata continua »

CINA-Shandong: Madre di un bambino di due anni condannata al carcere per la sua fede, la famiglia chiede il rilascio incondizionato

Nel gennaio 2016 la felice visita di un bambino alla città natale della madre si è presto trasformata in un continua »

La Vaquita: ne restano solo 30, la minaccia viene della Cina

Il cetaceo messicano finisce nelle reti usate per pescare il totoaba, la cui vescica natatoria è considerata un potente afrodisiaco continua »

CINA-Changsha: una chiesa più alta della statua di Mao scatena la protesta dei cinesi

E’ una partita che si gioca sull’altezza quella tra la statua di Mao Zedong e la chiesa protestante di Xingsha continua »

Cina critica fortemente la visita di parlamentari statunitensi al Dalai Lama

Mercoledì la Cina ha espresso forti rimostranze al governo degli Stati Uniti, dopo che una delegazione di parlamentari statunitensi ha continua »

Bandiera tibetana rimossa da un evento in una Università inglese a seguito di obiezioni da parte di studenti cinesi.

A un evento sulla diversità mondiale presso una Università inglese, studenti cinesi si sono lamentati che fosse esposta una bandiera continua »

Attivista uiguro per i diritti umani espulso dall’UNPFII

Il 26 aprile 2017, l’attivista uiguro per i diritti umani e membro dell’Organizzazione delle Nazioni Unite e delle Nazioni Unite continua »

Il Nepal blinda la nascita del Buddha per impedire le proteste dei tibetani

Le celebrazioni si svolgono a Lumbini, luogo di nascita di Siddhartha Gautama, e in famosi monasteri. I poliziotti hanno l’ordine continua »

 

Cina bocciata in economia

L’agenzia di valutazione Moody’s taglia il rating cinese in prospettiva futura. Ma Pechino non apprezza.

Moody’s ha tagliato mercoledì da “AA3” ad “A1” il rating della Cina, per i timori sul rallentamento della crescita economica e sull’aumento del debito governativo verso il 40% del PIL per il 2018. L’agenzia di valutazione precisa di aver pure modificato l’outlook da “negativo” a “stabile”.

I cinesi li fanno, i senegalesi li vendono

La Finanza ha smantellato un’organizzazione dedita alla contraffazione di orologi di grandi marche poi messi in commercio a Pisa, Firenze e Pistoia

In Cina ci sono eccellenti avvocati per i diritti umani, ma hanno bisogno che il mondo si accorga di loro

Il parlamentare Chris Smith prova ad arruolare gli Stati Uniti nella difesa degli avvocati per i diritti umani.

Washington- il pomeriggio del 19 maggio quattro donne cinesi si sono sedute a un lungo tavolo di quercia nella sala udienze del Campidoglio e hanno chiesto al mondo di prestare attenzione. In Cina i loro mariti sono in carcere perché promuovono i diritti umani.

La Cina ottiene l’esclusione di Taiwan dall’Oms

Il ministro della Sanità di Taipei, a Ginevra per l’Assemblea mondiale sulla sanità, oggi è stato tenuto fuori dalla porta, nonostante l’interessamento di molti Stati, a causa del rifiuto del presidente taiwanese di accettare il principio “One-China”. L’Organizzazione mondiale della sanità spende in viaggi e alberghi più che nelle emergenze di epidemie.

Mercati del pollame chiusi in due città cinesi dopo infezioni di influenza aviaria H7N9

I mezzi di informazione di stato hanno dichiarato che vari mercati di pollame di due città cinesi verranno chiusi, dopo che sono stati riscontrati nuovi casi di infezione per influenza aviaria H7N9, gli ultimi di una lunga lista.

Cina: la polizia di Guangzhou ‘espelle’ femminista dopo una campagna contro molestie sessuali

Le autorità del Guangdong, provincia meridionale cinese, hanno invitato un’attivista per i diritti delle donne ad andarsene, dopo che aveva lanciato una campagna attraverso dei manifesti contro le molestie sessuali sui trasporti pubblici.
L’attivista Zhang Leilei, che al momento vive nella capitale del Guangdong, Guangzhou, aveva pensato di distribuire delle spille con slogan contro le molestie e di attaccare manifesti con animali in stile fumetto sui mezzi di trasporto pubblici.

Almeno 18 gli agenti CIA scoperti o uccisi in Cina. “Esecuzioni sommarie”

Almeno 18 gli uomini dell’intelligence scoperti da Pechino tra il 2010 e il 2012, finiti in prigione o nei casi peggiori uccisi dopo essere stati smascherati. Circa 12 gli informatori che sono stati direttamente uccisi dopo essere scoperti, in esecuzioni sommarie avvenute anche nei cortili degli uffici pubblici dove continuavano a lavorare: un ammonimento, per chiunque avesse pensato di mettersi al servizio dell’America.