Otto Tibetani arrestati dopo uno scontro

Dipendenti del governo tibetano sono stati arrestati dopo uno scontro che ha ferito un soldato ed un poliziotto cinese

KATHMANDU —Alcuni dipendenti del Governo tibetano nella provincia di Gansu, in Cina, hanno avuto uno scontro in un incidente con la polizia e dei alcuni soldati cinesi. Un soldato e un ufficiale della polizia cinese sono rimasti seriamente feriti. Otto tibetani sono stati arrestati.

Vai all’articolo di DossierTibet

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.