Nicola Sturgeon informata da Amnesty sulla violazione dei diritti umani in Cina prima della sua visita nel paese del Dragone

Il primo ministro è stato informato dell’attuale situazione dei diritti umani in Cina da parte di Amnesty International in vista di un viaggio di cinque giorni per incentivare il commercio. Nicola Sturgeon ha dichiaratoa STV che avrebbe esposto le preoccupazioni con i leader cinesi in “modo costruttivo e appropriato”.

Ha anche confermato che avrebbe tenuto un discorso sui diritti dei bambini durante la sua visita. Sturgeon parteciperà a riunioni aziendali e governative ad alto livello durante la sua visita a Pechino, Shanghai e Hong Kong, tra il 9 e il 13 aprile.

Parlando in un’intervista prima del suo viaggio in Cina, Sturgeon ha dichiarato: “condanniamo gli abusi dei diritti umani ovunque e ogni volta che si verificano. Sono una grande sostenitrice come leader di un paese che vuole fare affari e voglia di espandere il business, dobbiamo essere molto fermi sui valori e sui principi che ci sono cari e non scendere a compromessi su questo”.

Ha aggiunto: “Ho incontrato Amnesty International la settimana scorsa, come ho fatto prima della mia ultima visita in Cina per essere informata sulle questioni che sono di loro interesse.”

“Come ho fatto durante la mia ultima visita in Cina, solleverò la questione dei diritti umani. L’ultima volta mi sono concentrata sui diritti delle donne, in un discorso che è stato elogiato da Amnesty International. Farò un discorso durante questa visita sui diritti dei bambini in relazione ad un evento dell’Unicef​​”.

Il Primo Ministro afferma che l’obiettivo del viaggio sarà quello di mostrare alla seconda economia più grande del mondo che la Scozia è un “posto fantastico dove investire”. Ma questa affermazione accompagna una serie di imbarazzanti situazioni per i ministri scozzesi verificatasi poco più di un anno fa a novembre, quando le società sostenute dallo stato cinese SinoFortone e China Railway No 3 Engineering Group non hanno stretto un accordo di investimento da 10 miliardi di sterline in Scozia.

Un velo di segretezza ricoprì le polemiche riguardanti pratiche immorali delle ditte coinvolte.

Traduzione Laogai Research Foundation Italia Onlus


Fonte: The Scotsman,06/04/2018

English article: Nicola Sturgeon briefed by Amnesty on human rights in China

 

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.