Nel monastero di Kirti, monaci ancora sotto sequestro

Dharamshala, India – International Campaign for Tibet ha affermato che a Kirti, nella contea di Ngaba è un periodo teso dopo l’incidente del 24 settembre dove alcuni monaci sono stati severamente picchiati. L’Organizzazione non governativa con base a Washington D.C., ha riportato sul suo sito web che dei monaci tibetani sono stati posti sotto sequestro nel monastero fin dalla metà di marzo a seguito dei disordini del 14 marzo accaduti in Tibet.

Vai all’articolo di Phayul

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.