Morti due monaci tibetani del monastero di Gonchen

Due monaci tibetani che facevano riferimento al monastero di Gonchen sono stati uccisi dai militari cinesi probabimente oggi, 18 luglio 2008. I monaci, che si erano radunati nel monastero per celebrare una ricorrenza, sono stati intimati dai militari cinesi, di sospendere le funzioni che erano state programmate da tempo. Quando i religiosi si sono rifiutati di eseguire gli ordini, la polizia ha aperto il fuoco ferendo a morte due di loro. Tutta la zona risulta presidiata dalle truppe comuniste che attuano posti di blocco in ogni villaggio.

Mila
corrispondente di Dossier Tibet dai territori occupati
www.dossiertibet.it il sito della Campagna di Solidarietà con il Popolo Tibetano

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.