Monaco tibetano arrestato: messo in guardia contro la pubblicazione di un libro

La polizia cinese della contea di Chenzia nel mese scorso ha arrestato un monaco tibetano e lo ha interrogato per molte ore prima di rilasciarlo non senza severi ammonimenti contro la pubblicazione di un libro che ha scritto sul suo viaggio in India dal titolo ’54 giorni’.

Lu Konchok Gyatso, monaco del monastero Lamo Dechen, è stato arrestato la mattina del 18 dicembre e portato al centro di detenzione della contea di Chintsa dove è stato interrogato per diverse ore su un suo  libro intitolato ’54 giorni’.
Konchok ha iniziato a scrivere il libro nel 2013, tre anni dopo il suo ritorno nella nativa Chenzia, dopo aver studiato il buddhismo presso il Monastero di Drepung Gomang. Il libro, come suggerisce il titolo, documenta l’esperienza della sua fuga in India nel 1994, durata oltre 54 giorni.
La polizia ha perquisito il suo alloggio nel monastero e confiscato il suo computer portatile e il telefono cellulare.
Konchok, 37, è arrivato in India nel 1994. Nel 2000 è tornato in Tibet.
Il libro doveva essere pubblicato nel marzo del 2015 ma è stato fermato dalle autorità che hanno portato Konchok nell’ufficio di pubblica sicurezza e lo hanno detenuto per una settimana. E’ stato interrogato per molte ore.
Konchok è stato rilasciato, ma è stato messo in guardia verso la pubblicazione o la distribuzione del  libro; in caso contrario andrebbe incontro all’arresto o alla detenzione.
Il suo telefono cellulare e computer portatile sono stati confiscati e non più restituiti.

Traduzione Laogai Research Foundation Italia ONLUS

Fonte: Phayul, 8 gen 15

English article: Tibetan monk arrested, warned against publication of book

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.