Milano: Studenti dell’Università Cattolica manifestano per il Tibet

Ieri 8 luglio il gruppo studentesco MUP dell’universita’ cattolica di Milano ha inscenato un presidio di fronte al consolato cinese di Milano* insieme con students for free tibet (SFT) Italia e la Laogai Research Foundation. Una quarantina di studenti e giovani hanno sventolato bandiere tibetane e scandito slogans come “Tibet libero”, “fratelli tibetani per voi lottiamo, tibet libero, ve lo giuriamo” e “ma che dialogo e’ solo ipocrisia,  cina comunista ti cacceremo via”.

A trenta giorni dalle olimpiadi  di Pechino  le proteste contro la repressione capital comunista cinese e  l’ipocrisia delle istituzioni politiche e sportive internazionali aumentano. Noi vogliamo che siano applicati i principi olimpici che parlano di valori etici universali (art 1) e di dignita’ umana (art 2). Quella dignita’ che il regime comunista di Pechino nega al popolo tibetano.  Il nostro desiderio ha detto Fabrizio Perini del MUP e’ che “il popolo tibetano abbia giustizia ed i martiri tibetani possano riposare in pace”.

Alcune foto della manifestazione studentesca



Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.