Mercati asiatici negativi: si teme la recessione, più forte del piano Usa di emergenza

Hong Kong a meno 2,9; Tokyo a meno 1,4. Si pensa che il piano dei 700 miliardi di dollari sarà accolto dal Congresso, ma non porterà alcuna influenza nel migliorare il mercato.  Borse asiatiche sempre negative, anche se il famoso piano Usa di emergenza per la finanza sembra vicino al varo. Gli esperti parlano di “lieve recessione”.  La borsa di Hong Kong oggi ha chiuso a meno 2,9 influenzata dalla diminuzione dei prezzi del petrolio e dalla pesante caduta  della locale Hang Seng Bank, le cui azioni sono scese del 5,9%. Ieri erano scese del 9%.Leggi l’articolo su AsiaNews

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.