Melamina nelle uova cinesi, si teme sia avvelenata anche la carne

Hong Kong, Cina – E’ di nuovo allarme in Cina dopo che due giorni fa in una confezione di uova vendute a Hong Kong è risultata esserci una quantità eccessiva di melamina (circa 4,7 milligrammi per chilo, il doppio del massimo consentito).

Vai all’articolo di AsiaNews

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.