L’Onu verifica le condizioni dei prigionieri in Cina

La questione della Cina riguardo il trattamento dei suoi prigionieri è stata discussa in maniera approfondita Venerdi con i membri del Comitato contro la Tortura dell’ONU ed ha riguardato il modo in cui il Governo cinese ha affrontato il blocco delle torture nel Paese. La verifica dell’impegno preso dalla Cina nel Comitato contro la Tortura, condotta dalle Nazioni Unite, è la prima, in sette anni, focalizzata sul tema delle detenzioni.

Vai all’articolo del New York Times

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.