Liaoning: Wen Jingsong della città di Fengcheng muore dopo essere stato torturato

Wen Jingsong della città di Fengcheng, provincia di Liaoning, fu condannato a quattro anni di carcere nel 2005. Fu imprigionato nel Carcere Dabei nella città di Shenyang e nel Carcere Xihu nella città di Benxi. Nel 2006, fu rilasciato su raccomandazione del medico e cessò di vivere nel luglio del 2008. Nel mese di aprile del 2005, i membri della sua famiglia chiesero alla polizia di rilasciarlo. A seguito di tale richiesta, suo padre e sua moglie furono arrestati e inviati nei campi di lavoro forzato. Di seguito è riportato ciò che Wen Jingsong e la sua famiglia hanno vissuto.

Leggi e approfondisci su DossierTibet

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.