Leader del Partito comunista cinese accusa l’occidente di istigazione al terrorismo

Come diffuso dai Media cinesi, il deputato del Partito comunista Nur Bakri, nel suo lungo discorso del 10 settembre ha accusato i paesi occidentali di istigazione al terrorismo, al separatismo e all’estremismo nell’Est Turkestan (conosciuta anche come la regione autonoma di Xinjiang Uyghur)

Vai all’articolo di DossierTibet

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.