Latte Cina: Compagnie Produttrici Chiedono Scusa Via Sms

(ASCA-AFP) – Pechino, 2 gen – Le compagnie produttrici di latte cinesi hanno chiesto scusa ai consumatori tramite sms per lo scandalo della contaminazione alla melamina. ”Esprimiamo profondo dolore, ci scusiamo sinceramente e chiediamo di essere perdonati per il danna inflitto ai bambini e alla societa’ per colpa del latte in polvere contaminato”, si legge nel messaggio firmato da 22 societa’, compresa la Sanlu, il cui ex capo e’ stato rinviato a giudizio. Le compagnie sono state obbligate dal governo a versare 160 milioni di dollari alle famiglie delle vittime del latte alla melamina, cha ha causato 6 morti e circa 300 mila intossicati ricoverati in ospedale.

Il comunicato dell’agenzia di stampa AFP del 2 gennaio

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.