Categoria: Laogai

Cina: 10.869 praticanti del Falun Gong arrestati e molestati per la loro fede. Questi i casi riferiti nella prima metà del 2017

A giugno del 2017 i casi segnalati di praticanti del Falun Gong arrestati o perseguitati sono stati 4.278, con un totale di 10.869 nella prima metà del 2017. Tra i praticanti presi di mira ne sono stati arrestati 3.660, mentre 7.209 sono stati molestati.

Ugo Cappuzzo, il medico padovano che rimase per tre anni nella prigione di Mao

Domenico Cappuzzo non fu un padre tenero: interpretò il suo ruolo genitoriale con rigore, come si usava a quel tempo, in famiglia e a scuola. Una severità che usava con le figlie Lidia e Ines, e con il figlio Ugo, intelligente e vivace, nato l’1 gennaio 1907, che soffrì particolarmente le regole ferree e le dure punizioni, solo in parte temperate dalla dolcezza materna.

CINA-Liaoning: alimentato forzatamente per un mese con una soluzione salina per aver rifiutato di rinunciare alla sua fede

l 26 giugno 2016 il signor Li Hongwei della città di Shenyang è stato arrestato perché pratica il Falun Gong, una disciplina spirituale che dal 1999 è perseguitata dal regime comunista cinese.

Gao Zhisheng , l’avvocato cinese difensore dei cristiani è “tenuto nell’oscurità” nella provincia di Shaanxi

Gao Zhisheng , l’avvocato cristiano che si batte per la difesa dei diritti umani, due volte candidato al premio Nobel per la pace, dal 2005 perseguitato senza sosta dal partito comunista cinese ,secondo un gruppo di difensori dei diritti umani è rinchiuso in una cella segreta  completamente buia.

Comunismo oggi in Cina: Il mondo liberale deve farsi un esame di coscienza del perché sostiene le violazioni sistematiche dei diritti umani del partito-stato comunista

Di David Kilgour – A metà del ventesimo secolo, molti pensavano che il comunismo sovietico potesse sostituire la democrazia come ideologia politica dominante in tutto il mondo. Oggi, santo cielo, rimangono solo cinque paesi comunisti in tutto il mondo, che coesistono con altre circa 188 nazioni – la maggioranza con governi democratici di diversi tipo. I cinque sono: Cina, Cuba, Laos, Corea del Nord e Vietnam, ma in questa sede porremo la nostra attenzione sulla Cina.

Pechino: Donna muore dopo anni di abusi subiti in carcere

Il 2 aprile 2017 la signora Xu Xiuhong, di 40 anni, è morta dopo anni di abusi subiti in carcere a causa della sua fede. Tra il febbraio 2001 ed il marzo 2005 la donna è stata imprigionata per aver rifiutato di rinunciare al Falun Gong. Nel gennaio 2016 la polizia l’ha presa nuovamente di mira e l’ha incarcerata per più di tre mesi.

CINA-Yang Tongyan, attivista di piazza Tiananmen, muore di cancro appena uscito dalla prigione

Pechino (AsiaNews/Agenzie) – Yang Tongyan, scrittore dissidente di 56 anni, è morto due giorni fa per un tumore al cervello. La malattia gli era stata diagnosticata ad agosto, quando è stato rilasciato dalla prigione di Nanchino, in libertà condizionata per motivi di salute. Il 23 agosto, lo scrittore si è sottoposto a un’operazione per rimuovere il tumore “aggressivo”.