La Cina continua a limitare i giornalisti

Reporters senza frontiere condanna il tentativo del Governo cinese di impedire ai giornalisti stranieri che copriranno le paraolimpiadi, di mettersi in contatto con gli attivisti dei diritti umani prigionieri nella provincia di Shandong.

Vai all’articolo di Dossier Tibet

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.