Categoria: Italia

È davvero falce e carrello: i cinesi di Yida offrono 7,5 miliardi per Esselunga

La cifra è superiore alla proposta dei fondi, che valorizza l’azienda tra i 4 e i 6 miliardi, e spiazza la famiglia: Marina vuole gestire il gruppo, la madre è in dubbio, gli altri puntano a vendere. L’ultimogenita vorrebbe liquidare Giuseppe e Violetta, ma non ha i mezzi per farlo.

IL BLITZ. Sequestrati oltre 4 milioni di prodotti pericolosi: cinese rischia 4 anni di carcere

Oltre 4 milioni tra accessori per capelli, articoli di cartoleria e ferramenta, ricambi per auto, prodotti per la casa, cosmesi, occhiali, piercing, tattoo tutti potenzialmente dannosi per la salute dei consumatori.

Sequestrato orto tossico dei cinesi: acqua della tangenziale per irrigare

MARGHERA – L’orto abusivo e tossico dei cinesi è finito sotto sequestro: un’area di circa 20mila metri quadrati.
Sono stati i carabinieri del Nas di Treviso e Belluno, competenti per territorio, a porre i sigilli all’appezzamento comunale a ridosso della bretella della Carbonifera, estensione della tangenziale, in via Ulloa a Marghera, praticamente dietro alla sede della Legacoop.

I cinesi li fanno, i senegalesi li vendono

La Finanza ha smantellato un’organizzazione dedita alla contraffazione di orologi di grandi marche poi messi in commercio a Pisa, Firenze e Pistoia

Genova, estetiste e parrucchiere senza titoli, ventotto cinesi indagati

L’indagine dei carabinieri del Nas su alcuni centri scopre un giro di diplomi “facili”.

Mantova-Rodigo: clandestini al lavoro, arrestate due cinesi e chiuso il laboratorio

Sotto sequestro stabile e merce per 140mila euro. Maxi multa da 40mila euro

RODIGO. I carabinieri di Gazoldo degli Ippoliti con i colleghi di Castel Goffredo, Piubega, Ispettorato del Lavoro di Mantova e Polizia Locale hanno arrestato per i reati di “trarre un ingiusto profitto favorendo la permanenza nel territorio italiano di cittadini stranieri e sfruttamento di manodopera clandestina”, due donne cinesi di 39 anni, una titolare di un laboratorio tessile della zona e l’altra responsabile del reclutamento della manodopera.

Breno-Brescia: studenti del liceo Golgi incontrano la questione delle persecuzioni in Cina e il buddismo

Il 12 aprile 2017 presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico Camillo Golgi si è tenuto un seminario / conferenza su “i lager cinesi, buddismo, Tibet e le persecuzioni religiose in Cina”. Temi scottanti e di interesseUn seminario caratterizzato da un elevato contenuto socio-culturale. Il simposio è stato patrocinato dall’AESPI (Associazione Europea Scuola e Professionalità Insegnante).