In Cina i net-surfer sono 298 milioni

In Cina è scoppiata la mania del web. Secondo il China Internet Network Information Centre gli utenti cinesi hanno ormai raggiunto quota 298 milioni, con una crescita rispetto allo scorso anno del 42%. Praticamente il numero di net-surfer è pari alla popolazione totale degli Stati Uniti: un vero record insomma.

Anche il tasso di penetrazione del web è aumentato: 22,6%, lo 0,7% in più rispetto all’indice medio mondiale. Uno degli aspetti più interessanti è rappresentato dal parallelo incremento delle vendite dei computer portatili. Si stima che il numero degli utenti online con notebook sia cresciuto del 113% rispetto al 2007, raggiungendo le 117,6 milioni di unità.

Il vero traino di questa rivoluzione digitale è nelle zone rurali, dove la diffusione vanta un tasso di incremento del 60,8%, contro il 35,6% delle aree metropolitane.

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.