“Ich bin ein berliner”

Berlino, 1 agosto. Nove olimpici tedeschi hanno posato con foto dei dissidenti cinesi bloccati per le proteste contro le politiche del Paese. I nove hanno risposto al Suddeutsche Zeitung magazines ribadendo di invitare 200 atleti tedeschi a posare per diffondere una scritta “Siamo tutti cinesi” che è stata pubblicata venerdì.

La scritta è un riferimento alla famosa “Io sono berlinese”, esposta dal presidente americano John F. Kennedy durante il suo discorso per la libertà dopo la caduta del muro di Berlino.

Vai all’articolo su Phayul

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.