Categoria: Esecuzioni capitali

Eccidio delle Fosse Ardeatine: 335 italiani uccisi [Video]

Roma, 24 marzo 1944: le truppe della Germania nazista massacrano centinaia di civili come atto di rappresaglia in seguito all’attacco compiuto da membri dei Gap contro i soldati tedeschi. Il boia della strage è l’ex capitano delle SS morto l’11 ottobre.

L’Occidente, la Cina e quel doppiopesismo sui diritti umani violati. Parla Terzi

Conversazione con Giulio Terzi di Sant’Agata, già ministro degli Esteri e ambasciatore in Israele e negli Stati Uniti, che parlando con Formiche.net critica “il diffuso doppiopesismo occidentale nei confronti della Cina” dopo la condanna a morte del cittadino canadese Robert Lloyd Schellenberg.

CINA: Giudici Corte Suprema difendono la pena di morte,”è radicata tra la gente”.[Video]

Giudici della Corte Suprema cinese il 20 dicembre 2018 hanno svolto una rara difesa della pena di morte, dicendo che il principio “una vita per una vita” è radicato tra la gente.

Cadaveri di dubbia provenienza in mostra a Berna: «Potrebbero essere di condannati a morte cinesi», accusano i critici.

BERNA – Dopo Milano, Sydney e Birmingham, un’altra esposizione di veri corpi umani plastinati e sezionati torna a far discutere. Questa volta, in Svizzera. L’accusa è sempre la stessa: alcuni dei cadaveri esposti potrebbero essere appartenuti a condannati a morte cinesi.

All’interno del sistema di pena capitale cinese e delle confessione forzate [video schock]

La Cina ama presentarsi come un modello alternativo per guidare il mondo nello sviluppo e nella governance, ma i critici dicono che il suo sistema giudiziario ha ancora molta strada da fare.Più persone vengono giustiziate in Cina ogni anno rispetto al resto del mondo, e si ritiene che alcune di loro siano state condannate ingiustamente a causa di difetti fondamentali nel sistema giudiziario.

In Cina scolari portati a vedere le condanne a morte. “È istruttivo” (video)

Si può assistere a una condanna a morte come se fosse la visita guidata a un museo? Si può fare, se l’esecuzione avviene in Cina. È quanto è accaduto martedì 26 giugno nella città di Haikou, nell’isola di Hainan, dove la pubblica esecuzione di due trafficanti di droga si è tenuta in un campo sportivo davanti a oltre trecento persone, in molti casi ragazzi di alcune scolaresche.

CINA-Guangdong: dieci condannati a morte per reati di droga

Il tribunale della città di Shanwei, nella provincia meridionale cinese del Guangdong, ha condannato a morte 10 persone per reati di droga, emerge dalle sentenze emesse dal palazzo di giustizia. hanno ricevuto esecuzioni immediate, prima della Giornata internazionale delle Nazioni Unite contro l’abuso di droghe e il traffico illecito che si svolgerà 26 giugno.