E’ morto Francois Bruxeille, presidente di Tibet Destination Rangzen.

Soltanto oggi abbiamo appreso della morte dell’amico Francois Bruxeille, presidente di “Tibet Destination Rangzen”. Strenuo difensore del diritto all’autodeterminazione del Popolo Tibetano ha lottato con ogni mezzo per restituire al paese delle nevi l’indipendenza perduta. Da tempo afflitto da una grave malattia si è spento lunedì scorso, nella sua casa nel sud della Francia, assistito dalla moglie Francoise e da Palden Gyatso.
Il suo corpo verrà cremato martedi prossimo.

La Campagna di Solidarietà con il Popolo Tibetano e la Laogai Research Foundation Italia Onlus esprimono le più sentite condoglianze ai suoi famigliari.

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.