Categoria: Diritti umani

Percosse e schiaffi ai bimbi, il degradato sistema prescolare cinese

In Cina il sistema per l’assistenza all’infanzia è finito nell’occhio del ciclone dopo che alcuni ‘educatori’ di diversi asili nido sono stati sorpresi in flagrante mentre commettevano abusi su bambini di età compresa tra uno e cinque anni; tutti i casi sono stati denunciati in meno di un mese.

Cina, elettroshock e terapie riparative per i gay: il racconto dell’inferno

Nella Repubblica Popolare l’omosessualità è stata depenalizzata vent’anni fa, ma resta un forte stigma nella società cinese. L’Ong Human Rights Watch ha pubblicato un rapporto che svela la brutalità delle terapie riparative nelle cliniche cinesi.

Cina, avvocato per i diritti umani condannato per sovversione

PECHINO – Jiang Tianyong, attivista cinese e avvocato dei diritti umani, è stato condannato oggi a 2 anni di reclusione dalla Intermediate People’s Court di Changsha per “incitamento alla sovversione contro i poteri dello Stato”, in base alla sentenza pubblicata sul suo account di Sina Weibo. Jiang, 46 anni, ha avuto in carico in passato anche dossier delicati, come i praticanti del Falun Gong, le proteste in Tibet e le vittime del 2008 per il latte contaminato.

Cantautore cinese arrestato formalmente per una canzone sul compianto Liu Xiaobo

E’ stato arrestato il musicista cinese per aver composto una canzonesul defunto premio Nobel per la pace e il prigioniero politico Liu Xiaobo, mentre il suo collaboratore è stato costretto a lasciare Foshan, dove ha un lavoro e una famiglia.

Il cobalto nelle batterie e i diritti umani. Il cobalto della tecnologia nelle mani di una sola azienda, la Huayou Cobalt

Perché potrebbe essere estratto in Congo in condizioni inumane, anche da bambini. Amnesty International ha indagato la trasparenza di questa filiera produttiva e la negligenza dei grandi marchi.

Comunismo oggi in Cina: Il mondo liberale deve farsi un esame di coscienza del perché sostiene le violazioni sistematiche dei diritti umani del partito-stato comunista

Di David Kilgour – A metà del ventesimo secolo, molti pensavano che il comunismo sovietico potesse sostituire la democrazia come ideologia politica dominante in tutto il mondo. Oggi, santo cielo, rimangono solo cinque paesi comunisti in tutto il mondo, che coesistono con altre circa 188 nazioni – la maggioranza con governi democratici di diversi tipo. I cinque sono: Cina, Cuba, Laos, Corea del Nord e Vietnam, ma in questa sede porremo la nostra attenzione sulla Cina.

CINA-Yang Tongyan, attivista di piazza Tiananmen, muore di cancro appena uscito dalla prigione

Pechino (AsiaNews/Agenzie) – Yang Tongyan, scrittore dissidente di 56 anni, è morto due giorni fa per un tumore al cervello. La malattia gli era stata diagnosticata ad agosto, quando è stato rilasciato dalla prigione di Nanchino, in libertà condizionata per motivi di salute. Il 23 agosto, lo scrittore si è sottoposto a un’operazione per rimuovere il tumore “aggressivo”.