Categoria: Diritti umani

La difesa dei diritti umani in Cina rimane un’attività ad alto rischio

La relazione annuale della rete del “Chinese Human Rights Defenders” (CHRD) ha riscontrato un deterioramento della situazione dei diritti umani in Cina sotto il presidente Xi Jinping, che ha messo a punto una serie di leggi che permettono alla polizia di criminalizzare le attività per i diritti umani.

CINA : Wang Quanzhang, avvocato per i diritti umani, accusato di ‘sovversione contro il potere dello Stato’

Wang fa parte del gruppo di 300 avvocati arrestati con la campagna “709” nel luglio 2015. È stato tenuto segregato e in isolamento, sottoposto a torture.

CINA: costretto alla vasectomia perché padre di tre figli nel primo matrimonio

Anche dopo il cambiamento della legge sul figlio unico, le campagne di sterilizzazione forzata continuano a colpire i cittadini cinesi.

Finalmente notizie di Liu Xia. Contatta gli amici ma è allarme per la sua salute

La moglie di Liu Xiaobo è agli arresti domiciliari dal 2010, controllata e minacciata dalle autorità. La depressione diretta conseguenza della reclusione: “E’ molto fragile, in lei non c’è più vitalità”.

Shanghai: la signora Bai Gendi che precedentemente godeva di ottima salute è adesso sull’orlo della morte

La signora Bai Gendi stava scontando una pena detentiva di sei anni e cinque mesi per aver sostenuto la sua fede nel Falun Gong.

Richard Madsen: Il “sogno cinese” di Xi Jinping passa attraverso il controllo sulle religioni – Quinta parte

L’idea nazionalista di Xi Jinping è vicina a quella di Donald Trump (“rendere di nuovo grande la Cina”, “rendere di nuovo grande l’America”). I fedeli delle religioni hanno possibilità di cambiare la società, ma a partire dai loro ambienti personali. Il nazionalismo cinese si scontra con la globalizzazione e i rapporti internazionali.

Foibe: la strage dimenticata. Giornata del ricordo 10/02/2017. [Video]

È in quelle voragini dell’Istria che fra il 1943 e il 1947 sono stati gettati, vivi e morti, quasi diecimila italiani.