Diritti Umani in Cina: perseguitati attivisti che denunciarono abusi

Ancora agli arresti l’attivista Fan Yanqiong

L’attivista per i diritti umani Fan Yanqiong è in carcere a Fuzhou (Fujian) dal 26 giugno, per avere messo online un articolo sugli abusi di funzionari di polizia in relazione alla morte di una giovane donna nella contea Minqing.

diritti umani abusi polizia cinese - poliziotto cinese

Il 28 giugno sono stati arrestati Chen Haunhui che aveva assistito all’arresto e sua moglie Xue Yun.

Il gruppo per la tutela dei diritti umani Chinese Human Rights Defenders denuncia che numerosi poliziotti hanno invaso la casa di Fan, le hanno sequestrato il computer e alcune carte e l’hanno portata via, senza mostrare un provvedimento di custodia o sequestro. Lo stesso è successo il 28 a Chen e a Xue, portati al centro detentivo del distretto Mawei.

Chen ha avvisato gli amici tramite messaggi telefonici, nei quali ha detto che anche Fan era presso lo stesso centro. In seguito la famiglia di Chen ha ricevuto un avviso di detenzione con l’accusa di calunnia, per avere aiutato Fan a mettere online l’articolo.

L’articolo di Fan ipotizza che la morte della giovane Yan Xiaoling sia avvenuta nel corso del suo rapimento da parte di una banda collegata con funzionari della contea. La polizia è accusata di non avere voluto svolgere indagini, nonostante le insistite richieste dei parenti.

Questo articolo è stato molto ripreso dagli internauti, perché tocca un tasto molto sensibile: il malgoverno delle autorità pubbliche, specie della polizia, che abusa del proprio potere a danno dei cittadini.

Il 29 giugno la polizia è tornata dal marito di Fan e ha sequestrato due computer, i libretti di deposito bancario e 300 copie della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo.

Da oltre 10 anni Fan, 48 anni, si batte per i diritti umani e documenta fatti di corruzione e di violazione dei diritti. Il Chrd denuncia che per questo ella ha ricevuto ripetute minacce non solo dalle autorità ma anche dalla malavita locale.

fonte: AsiaNews, 1 luglio 2009

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.