Diritti Umani: Cina spera di continuare dialogo con Usa

Pechino, Cina – La Cina ha detto di voler fare passi avanti nelle questioni inerenti i diritti umani attraverso il dialogo con gli Stati Uniti. La dichiarazione del governo di Pechino precede di qualche giorno l’arrivo del segretario di Stato americano, Hillary Clinton, nel Paese.

”Vorremmo continuare ad avere un dialogo sui diritti umani con gli Usa e lavorare insieme per incentivare risultati attivi conseguenti ai dialoghi”, ha affermato il portavoce del ministro degli Esteri cinese.

Secondo il portavoce, certe relazioni dovrebbero basarsi sull’uguaglianza, il rispetto reciproco e la non interferenza negli affari interni della Cina.

Asca, 18 febbraio 2009

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.