Categoria: Diritti delle donne

MeToo in Cina, giovane donna denuncia la polizia: ignorò stupro

Renee Ren, 26 anni, ha fatto sensazione in Cina, dopo aver tentato di denunciare la polizia la quale non avrebbe indagato su uno stupro da lei subito. E’ diventata così una paladina del movimento #MeToo cinese.

Discriminazione di genere nei confronti delle donne negli annunci di lavoro

Nel nuovo rapporto di Human Rights Watch si legge che il governo cinese, i privati e le imprese cinesi dovrebbero porre fine al loro uso diffuso di genere discriminatorio negli annunci di lavoro. Le autorità cinesi applicano raramente i divieti legali contro la discriminazione di genere nell’occupazione e nella pubblicità.

CINA-Gansu: Spezzata la schiena a una donna mentre veniva incatenata nel centro di detenzione

Nel dicembre 2017 Yuan Xiuying, incarcerata per la pratica del Falun Gong (disciplina spirituale perseguitata in Cina dal 1999), ha dovuto farsi accompagnare dalla sua compagna di cella per incontrarsi col suo avvocato perchè nel centro di detenzione le guardie le hanno spezzato la schiena mentre era incatenata.

La Cina blocca le sue femministe nella giornata internazionale della donna

Le autorità cinesi hanno chiuso l’account sui social media di un importante sito web sui diritti delle donne e hanno impedito agli attivisti di impegnarsi in attività pubbliche nell’avvicinarsi della Giornata internazionale della donna.

8 MARZO: Giornata internazionale della donna

La Giornata internazionale della donna ricorre l’8 marzo e questa data è dedicata al riconoscimento delle lotte che sono state portate avanti dalle donne e alle loro conquiste sul piano dei diritti, dell’economia e della politica contro le discriminazioni e le violenze di cui, ancora oggi, sono vittime in molte parti del mondo.

Cina, bambole belle e smart contro solitudine e problemi sociali [video]

Roma, (askanews) – Bambole non solo belle, ma “smart”. Robot in forma femminile, sempre più verosimili e con fattezze reali ma che possono anche parlare, suonare e perché no un domani potranno stirare o mandare una lavastovigle.

Maternità surrogata: scoperta una “fabbrica di bambini” in Cina

In Cina prolifera il mercato nero della maternità surrogata. E’un business molto allettante. Scopriamo insieme perché.