Crollo palazzo a Xian, sale a 14 numero morti

E’ aumentato ad almeno quattordici il numero dei morti provocati dal crollo di un edificio di quattro piani in costruzione nel nordovest della Cina. Lo ha riportato la Xinhua, l’agenzia di stampa ufficiale del Paese. La costruzione è crollata ieri mattina a Xian, capoluogo della provincia di Shaanxi. Oltre trecento vigili del fuoco, poliziotti e operatori sanitari si trovano sul posto. Secondo alcune testimonianze, dietro la tragedia ci sarebbe materiale edile scadente. I residenti dei palazzi adiacenti sono stati sgomberati per precauzione.

Fonte: Virgilio notizie, 3 ottobre 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.