Corea del Nord: perché la tiepida reazione di Pechino

Pur essendo l’alleato storico della Corea del Nord, la reazione tiepida di Pechino alla mobilitazione dell’esercito di pyongyang ha stupito soprattutto chi ricorda che la Cina è stato il Paese che ha spinto di più per trattenere i rappresentanti del Caro Leader al tavolo negoziale dei Six-party talks e tentare di raggiungere un compromesso a sei sulla questione del nucleare coreano, evitando quindi la destabilizzazione dell’intera regione.

Perché allora la Cina, a fronte di una chiara minaccia di guerra, evita di prendere posizione? Difficile descrivere in poche righe le ragioni del profilo basso mantenuto da Pechino, ma quel che è certo è che anche l’economia ha avuto un peso nella definizione della strategia coreana del gigante d’Oriente.

La Cina ha da tempo consolidato importanti interessi economici in Corea del Nord. Pechino ha già investito abbondantemente in industrie minerarie, siderurgiche e portuali, e i due governi hanno iniziato un paio di anni fa a firmare accordi di collaborazione commerciale. A conferma di questo rapporto privilegiato tra Pechino e Pyongyang vi è poi la notizia che più di 130 aziende cinesi (su 278 in totale) hanno partecipato alla tredicesima fiera primaverile del commercio internazionale della Corea del Nord.

Nel Paese del Caro Leader in pochi giorni gli imprenditori cinesi hanno firmato 240 nuovi contratti di collaborazione per un valore complessivo di circa 4,46 milioni di dollari americani. Sono cifre significative se si considera che si sta parlando del Paese più povero ed arretrato al mondo. E pochi rimarrebbero stupiti se Pechino avesse scelto di mantenere un profilo basso nella questione coreana consapevole da un lato di non avere poi così tante possibilità di far cambiare idea a Kim Jong-il. Dall’altro degli evidenti vantaggi che l’interruzione dei rapporti commerciali tra la Corea del Nord e tutti gli altri paesi della regione comporta per la Cina.

Fonte: Panorama.it, 31 maggio 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.