Consigli sugli acquisti

Spesso ci chiedono quali prodotti non comprare. Elenchiamo quindi alcune imprese i cui prodotti non consigliamo comprare insieme alle nostre ragioni.

Mc Donalds, Disney e Mattel, sospetti di sfruttamento della manodopera
Clicca qui

Nokia e Apple, sospetti di usare lavoro minorile
Clicca qui

Apple, Microsoft, Samsung e HP, sospetti di usare lavoro minorile
Clicca qui

Total  e  Unocal, collaborano con il regime birmano.
Clicca qui

Lista di imprese che collaborano con il regime birmano
Clicca qui

Nella lista appaiono nomi famosi come Suzuki, Rolls Royce, Daewoo, Alcatel, Lonely Planet (guide turistiche), STA Travel e numerose imprese cinesi ecc,..

Il nostro consiglio è sempre quello “se in dubbio non comprare”.

Comprate prodotti locali e sostenete la vostra economia locale. Non è raro che le grandi multinazionali, i grandi brand, produchino in Cina utilizzando, eventualmente solo per parte del prodotto, lavoro minorile o lavoro forzato. Consigliamo di visionare regolarmente il nostro sito e  il sito di www.chinalaborwatch.org

La Redazione

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.