Cina: ubriaco su trattore, 12 morti

In Cina un uomo ubriaco e arrabbiato per un litigio alla guida di un trattore ha travolto e ucciso 12 persone. Dopo un’ora si è fermato in un campo dove è stato arrestato. È accaduto nel nord della Cina. Li Xianling, 38 anni, a Hongyuan, in preda all’alcol ha avuto un violento diverbio con un cliente, che ha ucciso, quindi è salito su un trattore con cui ha attraversato la città travolgendo ogni ostacolo. Infine si è immesso sull’autostrada.

Fonte: Intopic.it, 3 agocto 2010

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.