CINA – Richiamati oltre 650mila vaccini: sono inefficaci

Le dosi dovevano servire a vaccinare contro la difterite, la pertosse e il tetano. I farmaci venduti da ditte statali prima di averne verificato l’efficacia. La corruzione nel mondo della medicina.

Pechino (AsiaNews) – Più di 650mila dosi di vaccini da somministrare a bambini sono inefficaci e per questo sono stati ritirati dall’Istituto nazionale per il controllo delle medicine, che avverte che essi non sono comunque dannosi per la salute.

I vaccini ritirati dovevano immunizzare contro la difterite, la pertosse e il tetano (Dft). Le dosi di Dft sono state ritirate dallo Shandong, dall’Hebei e dalla provincia di Chongqing.

Durante alcune ispezioni di prova, l’Istituto ha riconosciuto che i vaccini non operano in modo proprio. Secondo la Xinhua alcuni vaccini sono stati già spediti e usati. Le autorità stanno studiando l’incidente per vedere chi sono i responsabili. L’Istituto statale ha messo a disposizione un numero telefonico d’emergenza per dare informazioni ai parenti che hanno somministrato il vaccino ai loro bambini.

La Cina ha iniziato a vaccinare i bambini contro la Dft fin dagli anni ’70 del secolo scorso e ha quasi sradicato queste tre malattie.

Non è chiaro come mai le dosi sono state distribuite prima della verifica dell’Istituto. I vaccini sono stati prodotti da due ditte: la Changchun Changsheng Biotech, che le ha vendute al Centro governativo di controllo e prevenzione delle malattie; e da un istituto di Wuhan, che fa parte di una ditta statale farmaceutica.

La Cina combatte da decenni contro la corruzione nel mondo della medicina. Lo stesso capo dell’Istituto nazionale della sanità è stato coinvolto con condanne per aver dato licenze per farmaci rivelatisi poi inefficaci o dannosi. Negli anni passati vi sono stati anche scandali legati alle donazioni di sangue infetto da Hiv, di cui però gli uffici governativi garantivano la qualità.

AsiaNews,07 novembre 2017

English article,AsiaNews:  Over 650,000 faulty vaccines recalled

 

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.