Cina, esplosione in miniera: muoiono 46 persone

Almeno 46 persone sono morte nell’esplosione in una miniera della provincia cinese di Henan. Lo riportano fonti governative cinese, specificando che l’incidente è avvenuto nel deposito degli esplosivi della miniera numero due di Xingdonnella città di Pingdingshan.Le squadre di soccorso hanno recuperato 46 corpi, mentre altri 26 minatori sono riusciti a mettersi in salvo.

Si tratta dell’ennesimo incidente mortale nelle miniere cinesi dove ogni anno rimangono uccise migliaia di minatori in incidenti spesso provocati da misure di sicurezza inadeguate e scarsa manutenzione degli strumenti di lavoro.

Fonte: Avvenire.it, 21 giugno 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.