Cina, 16 persone muoiono per esplosivo custodito illegalmente

Una grossa quantita’ di esplosivi – tra le cinque e le sette tonnellate – custodita in magazzino illegalmente e’ stata la causa della tragedia che ha provocato alle prime ore di questa mattina la morte di 16 persone ed il ferimento di altre 43 in una fabbrica nella parte orientale della Cina. A darne notizia e’ stata l’agenzia cinese Xinhua citando le autorita’ distrettuali della contea di Fengyang.

fonte: ADNKronos, 21 giugno 2009

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.