Black day in Darjeeling

Il congresso regionale tibetano in collaborazione con l’Associazione regionale delle donne tibetane hanno organizzato una “black day”, una giornata in nero in Darjeeling, India, dove monaci e giovani studenti hanno preso parte indossando abiti neri e sventolando bandiere nere per denunciare la repressione che subisce continuamente il popolo tibetano.Vai all’articolo di Dossier Tibet

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.