Attivisti cinesi a Bush e Sarkozy: anche andando ai giochi non dimenticateci

Lettera aperta a Bush e Sarkozy, perchè la partecipazione alla cerimonia di apertura non serva solo ad onorare i leaders cinesi. Chiesti gesti concreti contro le violazioni dei diritti. intanto continuano le uccisioni e le condanne di uighuri e tibetani.Pechino – Una lettera aperta dei cittadini cinesi ai leaders occidentali che parteciperanno alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi, l’8 agosto a Pechino. Il gruppo per i diritti Chinese Human Rights defenders indirizza la lettera la Presidente Usa George W. Bush e a quello francese Nicolas Sarkozy, perchè la loro presenza non sia usata dai leaders cinesi per legittimare il loro operato, invitandoli a compiere gesti concreti per ricordare le molte violazioni dei diritti.

Vai all’articolo di Asia News

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.