Attaccato commissariato in Cina

2 poliziotti feriti durante i disordini

Un commissariato di polizia e’ stato attaccato oggi nel nordovest della Cina, a Xining, capitale del Qinghai, vicino al Tibet.Lo ha reso noto l’agenzia Nuova Cina. Due poliziotti sono rimasti feriti. Nuova Cina informa che sul fatto e’ stata aperta un’inchiesta, ma non fornisce altri particolari. Una parte della popolazione del Qinghai e’ di origine tibetana. La regione, come le altre limitrofe al Tibet, e’ stata scossa da disordini nel marzo dell’anno scorso.

Ansa, 29 marzo 2009

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.