Categoria: Ambiente, natura e animali

La Cina lancia il più grande progetto al mondo per modificare il clima e aumentare la pioggia

Una rete di camere di combustione sta per essere installata sui pendii tibetani. Verranno liberate nell’atmosfera particelle di ioduro d’argento, che contribuiranno ad aumentare le precipitazioni nella regione.

Asini torturati e uccisi a bastonate per fare della gelatina [video]

La pelle dell’animale viene utilizzata per realizzare un particolare medicinale cinese, chiamato eijao. Per frenare il commercio alcuni Paesi hanno deciso di impedire la concessione di permessi per le esportazioni o invitato a non acquistare la sostanza.

Girini vivi in pasto ai bambini, rischio paralisi: l’allarme lanciato da un medico in Cina.[video]

Pei Honggang, pediatra dell’Ospedale pediatrico di Shenzhen, ha lanciato l’appello ai genitori: il rischio di nutrire i propri figli coi girini è che sviluppino gravi infezioni parassitarie che possono provocare crisi epilettiche e persino paralisi.

Una catena di montaggio per clonare capre da cashmere

Pechino (AsiaNews/Agenzie). La scorsa settimana, la prima capra da cashmere clonata ha generato più di 12 piccoli capretti e molti di più sono in arrivo. Lo afferma la compagnia Zhongke Zhengbiao Biotech, con un centro di ricerche a Bayannur, nella Mongolia interna.

Cane lasciato in gabbia senza cibo né acqua: denunciato il proprietario cinese

PRATO, la segretaria provinciale della Lega Nord chiede maggiori controlli sugli animali affidati ai cinesi.

Scheletrico, senza cibo né acqua e in mezzo ai propri escrementi, rinchiuso in un gabbiotto esposto alle intemperie a cui era legato con una catena al collo: in queste condizioni le guardie zoologiche dell’Enpa hanno trovato un cane all’esterno di una ditta di confezioni gestita da cittadini cinesi al Macrolotto.

Cina primo Paese al mondo per uso di animali nell’industria cosmetica: oltre 300mila esemplari per testare prodotti

Con vendite pari a 300 miliardi di yuan (dati del 2016), quello di Pechino è il secondo mercato più redditizio per il settore. Le case internazionali continuino a guidare la classifica per incassi, ma i competitori locali acquistano rapidamente terreno facendo leva sull’offerta di prezzi più vantaggiosi e campagne di marketing innovative.

Cina, le prime due scimmie clonate come pecora Dolly. “Geneticamente omogenei”. Vaticano: “Minaccia per futuro uomo” [video]

Finora ogni tentativo sulle scimmie era fallito perché i nuclei delle loro cellule differenziate contengono geni che impediscono lo sviluppo dell’embrione. Grignaschi (Istituto Mario Negri): “Si ridurrà numero di animali sacrificati per ogni esperimento”. Il teologo-bioetico Sgreccia: “Rischio che possa essere considerato il penultimo passo, prima della clonazione umana”.