Ambasciatore Cina non avrà gradito il sit in nelle Marche

(Ansa) – Ancona, 12 SET – L’ambasciatore cinese Sun Yuxi accorcia la sua visita nelle Marche per colpa delle proteste di An sul Tibet? ”Se fosse cosi’ – replica in una nota il consigliere regionale Gianfranco D’Anna, che ha promosso la manifestazione di protesta di ieri – vorrebbe dire che la nostra battaglia a favore dei diritti umani, contro lo sfruttamento del lavoro minorile e per un Tibet libero avrebbe ottenuto un grande successo”. Sarebbe come ”aver abbattuto la Muraglia cinese”. Ma forse, osserva, e’ stata la mozione approvata a suo tempo dal consiglio regionale (maggioranza compresa) a irritare il diplomatico. ”Forse – ipotizza D’Anna – l’ambasciatore non ha gradito l’adesione della Regione Marche all’Associazione Comuni, Province e Regioni per il Tibet, ne’ che nella mozione siano state prese a riferimento le risoluzioni sui diritti Umani e Tibet del Parlamento Europeo nelle quali si chiede autonomia per il popolo tibetano”. Letto il testo della mozione, sostiene l’esponente di An, ”Sun Yuxi non avra’ apprezzato l’incoerenza di chi, pur avendo votato quel documento, ha partecipato in pompa magna alla cerimonia per la sua accoglienza”. Quanto alle osservazioni del sindaco di Fabriano Roberto Sorci, ”resta il mistero di quale sia l’occasione persa di relazioni fondamentali per il futuro del distretto fabrianese”. Su questo punto chiede lumi anche il segretario del circolo fabrianese di An Sergio Solari, visto che l’unica visita dell’ambasciatore ad un’azienda del Fabrianese sarebbe dovuta essere ”alla Merloni di Albacina”. ”Dunque, cosa bolle in pentola?”. Per cio’ che concerne il Tibet, ”se Sorci e il partito che rappresenta pensano che le leggi di mercato siano piu’ importanti del rispetto dei diritti umani, lo vadano a spiegare ai loro elettori: la posizione di An e’ nettamentre contraria”.

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.