7 ragioni valide per evitare di acquistare prodotti “Made in China”

Sei a conoscenza che milioni di prigionieri politici sono costretti ai lavori forzati per produrre il “Made in China” ?

Sei a conoscenza che le materie prime necessarie a molte di queste produzioni provengono da territori illegalmente occupati quali il Tibet, il Turkestan Orientale e la Mongolia interna?

Sei a conoscenza che quasi tutti i giocattoli venduti in Europa sono fabbricati in Cina e sono pericolosi per la sicurezza e la salute dei tuoi bambini ?

– Sei a conoscenza che molti prodotti sono fabbricati con materiali di scarto ,nocivi ,radioattivi e inquinanti ?

– Sei a conoscenza che tutti i lavoratori cinesi sono privi di qualsiasi tutela , privati dei più elementari diritti e costretti a morire di sfruttamento per un salario da fame ?

– Sei a conoscenza che per via della concorrenza sleale delle imprese cinesi si sono già persi più di 20.000.000 di posti di lavoro nel mondo ?

– Sei a conoscenza che la maggior parte delle imprese cinesi sono di proprietà dell’esercito ed i loro profitti servono al riarmo del regime ?

SE NON LO SAPEVI ADESSO LO SAI!
Non continuare a finanziare la più feroce dittatura al mondo
Difendi la tua salute , difendi il tuo posto di lavoro

EVITA DI COMPRARE I PRODOTTI “ MADE IN CHINA “
La Laogai Research Foundation è al fianco dei lavoratori cinesi che lottano per la democrazia in Cina ,dei patrioti tibetani che si battono per l’indipendenza del Tibet,dei dissidenti contro la politica totalitaria del PCC, dei perseguitati di tutte le pratiche religiose, delle vittime del regime, che viola in nome del potere e del denaro, i diritti umani.

In ballo non ci sono solo i diritti umani

Se bene e male possono essere oggetto di compromesso, perché avere bene e male? Se il bene può crollare di fronte al male, su cosa si baseranno valori e principi?

La coscienza, la capacità innata di riconoscere la bontà, è la vera essenza dell’umanità. Ogni altra cosa,persino i nostri “diritti inalienabili”, possono esserci portati via con la forza.

L’alterazione delle nostre coscienze, per quanto piccola, deve ricevere consenso dall’interno.

La coscienza definisce dunque la natura umana e il diritto alla coscienza è il fondamentale diritto dell’essere umano.

Nessun crimine,perciò, è peggiore del crimine contro la coscienza.

Quando questa pagina di storia sarà voltata, le future generazioni si chiederanno come i governi democratici abbiano potuto mettere da parte i valori più fondamentali del mondo libero per cercare favori economici da un regime dispotico.

Laogai Research Foundation,17/05/2014

 

7 good reasons to avoid buying products “Made in China” .

-Do you know that millions of political prisoners are forced to work to produce the “Made in China”?

-Are you aware that the raw materials needed in many of these productions come from illegally occupied territories such as Tibet, East Turkestan and Inner Mongolia?

– Are you aware that almost all of the toys sold in Europe are manufactured in China and are dangerous to the health and safety of your children?

– Are you aware that many products are manufactured with waste material, harmful, radioactive and pollutants?

-Are you aware that all Chinese workers are deprived of any protection, deprived of the most elementary rights of exploitation and forced to die for starvation wages?

-Are you aware that due to the unfair competition of Chinese enterprises have already lost more than 20 million jobs in the world?

– Are you aware that the majority of Chinese enterprises are owned by the military and their profits are used to reset the system?

IF YOU DIDN’T KNOW IT, NOW YOU KNOW!

Do not continue to fund the most brutal dictatorship in the world
Defend your health, protect your workplace

AVOID PRODUCTS BUY “MADE IN CHINA”

The Laogai Research Foundation is at the side of the Chinese workers who are fighting for democracy in China, Tibetan patriots who are fighting for the independence of Tibet, dissidents against the totalitarian politics of the CCP, the persecuted of all religious practices, victims regime, which violates in the name of power and money, human rights.

At stake are not just human rights.

If good and evil can be compromised, because having good and evil? If the well can collapse in the face of evil, will be based on what values ​​and principles?

The consciousness, the innate ability to recognize the goodness, is the very essence of humanity. Everything else, even our “inalienable rights” can be taken away by force.

The alteration of our consciences, no matter how small, must receive consent from the inside.

The conscience therefore defines human nature and the right to conscience is a fundamental right of the human being.

No crime, therefore, is worse than the crime against the conscience.

When this page of history is turned, future generations will wonder how democratic governments have been able to put aside the most fundamental values ​​of the free world to seek economic favors from a despotic regime.

Laogai Research Foundation, 17/May/2014

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.