ONU chiede a Pechino chiarimenti sui numerosi arresti di avvocati e giornalisti

Il giro di vite in Cina contro gli avvocati allarma l’Alto Commissario Onu per i diritti umani. Dallo scorso luglio, secondo le informazioni in possesso delle Nazioni Unite, sono stati arrestati circa 250 avvocati per i diritti umani, assistenti legali e attivisti.

Molti sono stati successivamente rilasciati, ma il mese scorso ci sono stati altri 15 arresti e dieci avvocati sono stati accusati di sovversione contro lo Stato, reato che comporta una pena di 15 anni.
L’Alto Commissariato Onu per i diritti umani Zeid Ra’ad Al Hussein ha espresso preoccupazione per la situazione e per le vessazioni e intimidazioni nei confronti di persone critiche del governo e impegnate in organizzazioni non governative (Ong). Zeid ha chiesto chiarimenti alle autorità di Pechino.
“Stiamo assistendo a un modello molto preoccupante in Cina – ha detto Zeid, citato in un comunicato pubblicato a Ginevra – Gli avvocati non dovrebbero mai subire sanzioni o intimidazioni per l’adempimento dei loro doveri professionali. Esorto il governo cinese a rilasciarli immediatamente e senza condizioni.”
Zeid si è detto preoccupato anche per i casi di sparizioni di librai di Hong Kong ed ha espresso preoccupazione per una nuova legge – in corso di elaborazione e che fa parte di una serie di nuove leggi in materia di sicurezza nazionale, che se adottata potrebbe avere implicazioni di “vasta portata per le organizzazioni non governative”, precisa l’Onu.
Lepersoneeladignita.corriere.it,16/02/2016
.
English article,UN News Centre:

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.