NEWS

Traffico di organi negli ospedali cinesi, la denuncia di un ex dipendente

Redazione Epoch Times Usa , Epoch Times | 30/09/2016 Un paziente straniero si sottopone a un importante trapianto presso un continua »

2 ottobre Giornata internazionale della non-violenza [audio-messaggio di Gandhi 2 aprile 1947]

Nell’anniversario della nascita del Mahatma Gandhi si celebra una giornata per diffondere i valori universali della nonviolenza. continua »

Cina, il Partito striglia la “roccaforte del figlio unico”: ora procreate.

Con commento finale di Francesca Romana Poleggi, Laogai R. F. Yichang, nella provincia centrale dell’Hubei, è stata lodata per decenni continua »

Milano: droga, sesso e pizzo: sgominata gang cinese nove dietro le sbarre

Trafficavano shaboo, gestivano porno hotel e ricattavano i negozi per rilevarne l’attività. La squadra mobile di Milano ha sgominato una delle continua »

Due monaci condannati per la condivisione di informazioni su auto-immolazioni

Due monaci tibetani hanno riferito di essere stati condannati a causa della condivisione su Internet di immagini e di informazioni su una continua »

Milan, è ancora caos: documenti falsi dai cinesi?

Secondo Bloomberg, la cordata che vuole acquisire il club rossonero avrebbe falsificato un report finanziario. continua »

Migranti: orribile omicidio-suicidio, la povertà spinge giovane madre nel Gansu ad uccidersi con i suoi quattro figli

Il 26 agosto Yang Gailan, 28 anni, ha portato i suoi quattro figli (tre femmine e un maschio) in un continua »

Denise Ho, la diva cantopop diventata una donna combattente rivoluzionaria e nemico numero uno del governo cinese

Allo stereotipo – tutto occidentale – della diva pop orientale disimpegnata, tutta ammiccamenti, vestiti color pastello e canzoncine orecchiabili la continua »

Come il Partito comunista cinese mantiene la sua stabilità

Un regime satanico come quello del PCC ha perso da molto tempo ogni pretesa di legittimazione e avrebbe dovuto cadere continua »

Dalai Lama a Strasburgo fa arrabbiare Pechino: eliminate missioni dei deputati europei in Cina

Non è piaciuta per niente alla Cina l’immagine di Martin Schulz con il Dalai Lama, che ieri è stato accolto continua »

Tibet, Dalai Lama chiede a UE una critica costruttiva a Cina.[video]

Strasburgo(askanews) – Il Dalai Lama ha rivolto un appello all’Unione Europea a una “critica costruttiva” della Cina sul dossier Tibet, continua »

Taiwan invita il Dalai Lama e Pechino esplode: Conseguenze gravissime

Un deputato di Taipei chiede al leader del buddismo tibetano di visitare l’isola per una serie di conferenze di carattere continua »

Cina, pubblica l’ipocrita “libro bianco” sui diritti umani

Il governo cinese ha pubblicato il 12 settembre 2016 l’ipocrita “libro bianco” sui diritti umani in Cina nel quale mostra continua »

Nuove grane per Apple, l’accusa è sfruttamento del lavoro in Cina

Alessandro Starnoni, Epoch Times | 12/09/2016 Ci risiamo: con l’uscita dell’iPhone 7, Apple è finita nuovamente nell’occhio del ciclone dopo continua »

L’oriente e la coscienza secondo Francesco

La fonte è al di là di ogni sospetto, la seguita rivista cattolica online AsiaNews. Riferisce che il Papa e continua »

 

2 ottobre Giornata internazionale della non-violenza [audio-messaggio di Gandhi 2 aprile 1947]

statua-gandhi-bambina

Nell’anniversario della nascita del Mahatma Gandhi si celebra una giornata per diffondere i valori universali della nonviolenza.

Traffico di organi negli ospedali cinesi, la denuncia di un ex dipendente

21137_516933551706485_1782760666_n

Redazione Epoch Times Usa , Epoch Times | 30/09/2016

Un paziente straniero si sottopone a un importante trapianto presso un ospedale cinese. Mosso da gratitudine, domanda informazioni al personale della struttura sul donatore, ma nessuno, nemmeno il dottore che ha eseguito l’operazione, ne conosce l’identità.

Pechino: disegni narrano le sofferenze di una professoressa universitaria deceduta per la sua fede nel Falun Gong

e32a5524d46734dcb559c7d8b74ee9dd

[Nota del redattore: La signora Li Li lavorava come professoressa associata presso l’Università dei procuratori nazionali della Repubblica Popolare Cinese, tuttavia poco dopo che nel luglio 1999 il regime comunista cinese ha lanciato la persecuzione del Falun Gong, è stata licenziata.Nel 2004 è stata condannata ad una pena detentiva di 9 anni per essersi rifiutata di rinunciare al Falun Gong e durante il periodo di incarcerazione è stata sottoposta a varie forme di maltrattamenti.

Il card. Zen al Movimento degli Ombrelli: la Chiesa deve denunciare le ingiustizie. Senza scoraggiarsi

36801096

Una messa davanti al parlamento di Hong Kong per ricordare le manifestazioni pro-democrazia di due anni fa. Nella città e in particolare ad Admiralty (dove si radunarono centinaia di migliaia di persone) un altro momento alla presenza di Benny Tai. Tutte le dimostrazioni sono avvenute alle 6 del pomeriggio, quando due anni prima la polizia aveva lanciato il primo gas lacrimogeno. La speranza per il futuro.

Monaco tibetano svanisce dal momento del suo arresto

lodroe_jonang_dzamthang

Un monaco tibetano, arrestato nel mese di giugno dalla polizia nella provincia del Sichuan, nel sud-ovest della Cina, è svanito dalla custodia, con le autorità che rifiutano di fornire i dettagli di dove si trovasse o sulle eventuali accuse.

Sei “sanitari” agli arresti a Terni. Utilizzavano farmaci pericolosi prodotti in Cina

polizia-seventostand

Lo ha scoperto la Polizia di Stato di Terni che ha arrestato sei persone.Le indagini della Squadra Mobile di Terni hanno permesso di individuare a capo dell’organizzazione un avvocato il quale, dopo aver fondato un’associazione denominata “Università Popolare Homo & Natura”, da circa due anni, esercitava abusivamente la professione medica in un centro estetico di Terni somministrando cure farmacologiche, ad oltre 200 malati, secondo un protocollo medico di sua invenzione denominato “Seven to stand”.

Sacerdoti e fedeli in Cina criticano i nuovi Regolamenti sulle attività religiose

simboli-di-religione-religiosi-1139037

Bernardo Cervellera

Il 7 ottobre i Regolamenti verranno messi in atto. Le critiche mostrano la contraddizione fra l’enfasi della Costituzione, che afferma esserci in Cina la libertà religiosa e i Regolamenti che sono una serie di limiti posti alla sua espressione. L’opera del Consiglio di Stato sulle religioni è “illegale”. Si domanda una legge che riconosca il diritto anche alle chiese domestiche (sotterranee) e a tutte le religioni, non solo alle 5 riconosciute dal governo di Pechino.