NEWS

Ministero della salute: allarme per giocattolo Smash Water Ball . Rischio infezioni e setticemie

Allarme consumatori per un giocattolo gelatinoso che arriva dalla Cina. Ci si gioca tirandoselo addosso, è a forma di testa continua »

CINA: torture all’attivista Li Biyun. Un rapporto all’inviato Onu

La donna era impegnata contro la requisizione forzata delle terre e si era candidata ad alcune elezioni locali. Li Biyun continua »

Traffico di organi in Cina nell’occhio del Senato

Vincenzo Cassano , Epoch Times | 4/03/2015 «Io, in questo caso parlo di cannibalismo». Ha definito così il traffico di organi continua »

NUOVO REPORT SULLE VIOLAZIONI NELLO XINJIANG

La regione dello Xinjiang, rivendicata dagli uiguri come Turkestan orientale, si presenta nuovamente come teatro di crescenti e legalizzati soprusi continua »

CINA: il dissidente Hada fa appello all’ONU che intervenga per far cessare le persecuzioni nei suoi confronti e della sua famiglia

Il dissidente mongolo Hada ha inviato una lettera aperta al Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite, con la quale continua »

Il sindaco di Montemurlo spara a zero sui mobilieri di Quarrata

Mauro Lorenzini dopo l’incendio di Oste: “Fanno produrre i divani a 30 euro e li rivendono a 2.500, ma se continua »

Le autorità cinesi di Amdo stilano elenco di venti attività illegali in Tibet punibili a norma di legge

Le autorità cinesi della Contea di Rebkong, nella Regione dell’Amdo, hanno reso pubblico un elenco (nella foto) di venti “attività continua »

Un capannone cinese distrutto dalle fiamme in via Ombrone a Oste di Montemurlo: la fabbrica era stata sequestrata due volte

MONTEMURLO. Non più tardi di sabato mattina un gruppo di lavoratori cinesi era a produrre divani e poltrone. Pistole, colle, continua »

Le nuove proteste a Hong Kong (video)

Questa volta contro i numerosi turisti cinesi che comprano beni senza pagarci le tasse sopra per poi rivenderli a prezzi continua »

Cina, virale film su smog, visto 155 mln volte in un giorno (documentario)

Un documentario online sull’inquinamento atmosferico in Cina è diventato virale ed è stato visto più di 155 milioni di volte continua »

Dirigenti cinesi mentono su tutto, escluso il proprio genere

Lu Chen, Epoch Times | 02/03/2015 Il cibo e l’elettronica non sono le uniche cose che vengono contraffatte in Cina. Secondo continua »

I Cinesi rifiutano il ‘Made in China’, economia cinese in difficoltà

Frank Fang, Epoch Times | 1/03/2015 Il progetto del regime cinese di formare una classe media di consumatori sta affrontando un momento continua »

Aung San Suu Kyi presidente, petizione per condurla alla guida del suo popolo, ad una vera democrazia

Cari amici, sostenitori della Laogai Research Foundation, l’Associazione Amicizia Italia-Birmania ha lanciato una petizione per cambiare la costituzione birmana per continua »

CINA: “lista delle organizzazioni ed individui coinvolti nel prelievo forzato di organi da persone vive”

L’Organizzazione Mondiale Indagini sulla Persecuzione del Falun Gong (WOIPFG) ha investigato su organizzazioni ed individui che sono coinvolti nel prelievo continua »

False etichette, sequestrati 9 mln di capi di abbigliamento nel reatino (video)

Nove milioni di capi di abbigliamento, per un valore stimabile sul mercato di circa 21.600.000 euro, sono stati sequestrati dalle continua »

 

Aung San Suu Kyi presidente, petizione per condurla alla guida del suo popolo, ad una vera democrazia

sOFoTjJxKgTUyUr-800x450-noPad

Cari amici, sostenitori della Laogai Research Foundation, l’Associazione Amicizia Italia-Birmania ha lanciato una petizione per cambiare la costituzione birmana per aiutare Aung San Suu Kyi a diventare il presidente della Birmania.

Ministero della salute: allarme per giocattolo Smash Water Ball . Rischio infezioni e setticemie

smashwaterball3

Allarme consumatori per un giocattolo gelatinoso che arriva dalla Cina. Ci si gioca tirandoselo addosso, è a forma di testa di maialino, di topolini o di ortaggi e frutta e si chiama Smash Water Ball. Il pericolo notificato dal Ministero della Salute sta nel fatto che questo è in grado di causare tossinfezioni alimentari, oftalmiti e setticemie, soprattutto se viene ingerito o viene a contatto con cute lesa.

CINA: torture all’attivista Li Biyun. Un rapporto all’inviato Onu

0521683c256170596182a47e835f4779-d74ywoa

La donna era impegnata contro la requisizione forzata delle terre e si era candidata ad alcune elezioni locali. Li Biyun accusa la polizia di averla assaltata mentre era in manette, di averla privata di cibo, acqua e cure mediche, si averle fatto subite torture come “il banco della tigre”. La Cina ha firmato nel 1998 la Convenzione Onu sulla tortura.

Traffico di organi in Cina nell’occhio del Senato

mromani

Vincenzo Cassano , Epoch Times | 4/03/2015

«Io, in questo caso parlo di cannibalismo». Ha definito così il traffico di organi il senatore Maurizio Romani, primo firmatario del ddl che impone pene e sanzioni ai responsabili, discusso nella mattina del 4 marzo al Senato dopo un lungo rinvio dovuto ai vari eventi politici.

NUOVO REPORT SULLE VIOLAZIONI NELLO XINJIANG

20091024084259821

La regione dello Xinjiang, rivendicata dagli uiguri come Turkestan orientale, si presenta nuovamente come teatro di crescenti e legalizzati soprusi ad opera del partito comunista cinese.

Torna a casa azienda. Italia regina europea del ”back-reshoring”

fabbrica-1024x682-700x325

Sono sempre più i marchi made in Italy che ri-trasferiscono le loro sedi produttive nel luogo d’origine. Sarà utile a invertire il trend negativo della nostra economia?

CINA: il dissidente Hada fa appello all’ONU che intervenga per far cessare le persecuzioni nei suoi confronti e della sua famiglia

imgres

Il dissidente mongolo Hada ha inviato una lettera aperta al Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite, con la quale chiede di far pressione sui funzionari cinesi per porre fine agli abusi continui che è costretta a subire la sua famiglia da quando è stato arrestato e di risolvere il problema del suo conto bloccato in banca in gennaio dalle autorità della Mongolia in Inner, causando gravi difficoltà e sofferenze.

Cina e inquinamento, ecco il documentario choc censurato (video)

310x0_1425295353595_Cina_Smog

Chai Jing, una ex-giornalista televisiva di 39 anni, ha prodotto a sue spese e pubblicato online un documentario sull’inquinamento in Cina. “Under the dome” (Sotto la cupola) spiega che vengono utilizzati carbone e petrolio di bassa qualità per risparmiare, e che ignoranza, apatia burocratica e mancanza di legislazione fanno il resto, proprio mentre il Paese continua a galvanizzarsi sugli investimenti che fa nell’energia pulita.